Fisioterapia Savinese | Rieducazione funzionale
50382
page,page-id-50382,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,tactile-ver-1.9, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,smooth_scroll,fade_push_text_right,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Rieducazione funzionale

Raggruppa tutte le tecniche che vengono impiegate nel recupero della funzione lesa sia segmentale, quale una semplice limitazione articolare post-traumatica e/o post-chirurgica, sia complessa come nelle lesioni osteoarticolari multiple da traumi complessi; si dedica inoltre al recupero funzionale globale in casi di sindromi ipocinetiche quali quelle secondarie a prolungati allettamenti e al ripristino di una postura corretta in presenza di vizi posturali acquisiti.

Tra le tecniche impiegate, oltre alla Kinesiterapia nelle sue varie forme di attiva, passiva e assistita, riveste particolare importanza il recupero della normale propriocettività, cioè la riacquisizione da parte del paziente di tutto il complesso di informazioni, indispensabili a rendere fluido, armonico e finalistico il movimento, che i nostri organi motori (articolazioni, muscoli, tendini), le nostre terminazioni sensitive cutanee e i nostri centri sensoriali (vista, udito, organi dell’equilibrio) inviano ai centri nervosi che inducono e regolano la nostra attività motoria.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X